— 1914 —

la bisnonna Cristina coi due figli, Secondo e Giovanni di 18 e 14 anni,
comprano Il Cappel Verde, vecchia osteria di Tortona;
da allora iniziano la vendita vino a bicchiere

— 1920 —

nel 1920 comprano l’altra osteria di via San Marziano
e iniziano a far commercio di vino a Milano e Genova

— 1935 —

inizia l'attività di imbottigliamento

— 1948 —

viene costruita una vera e propria cantina in centro

— 1957 —

il papà costruisce, a Viguzzolo, la seconda cantina
con capacità di vinificazione 10.000 ettolitri

— 1962 —

inizia la costruzione degli impianti di vinificazione di Tortona
con una capacità produttiva di 30.000 ettolitri

— 1974 —

pionieri del bianco frizzante avviano la produzione del Cortese frizzante: è
tra le prime aziende a credere a un vino frizzante Doc a fermentazione naturale,
guidata, anche in questa avventura, dall’esperienza dell’enologo Giuliano Noè
 

— 1977 —

pionieri tecnologici,
acquistano le prime presse orizzontali per la vinificazione delle uve bianche
e dei vinificatori per controllare
le temperature di lavorazione delle uve

— 1978 —

è una delle prime aziende in Italia a credere e produrre il vino Novello
 

— 1979 —

pionieri nel metodo di vinificazione con l’acquisto e l’utilizzo delle le prime barrique

— 1999 —

pionieri del Bio, iniziano a dedicarsi al vino da agricoltura biologica
nel 1999 Carlo Volpi assume da solo la conduzione dell’azienda

— 2000 —

Cantine Volpi ottiene il riconoscimento di azienda certificata BIO

— 2002 —

ottengono importanti Certificazioni di Qualità del ciclo produttivo,
quali la Certificazione la BRC inglese e la ISO 9001

— 2003 —

acquisto dell’azienda agricola La Zerba a Volpedo
con recupero dei vitigni autoctoni

— 2005 —

piantata la prima vigna di Timorasso a La Zerba

— 2015 —

ottenuta la certificazione Bio de La Zerba
 

CANTINE VOLPI Srl
Strada Statale 10, n°72 | 15057 Tortona (AL) Italy | Cap. Soc. € 520.000 int. vers. | R.E.A. AL 77882 | p.iva 00280570060

© 2017 Cantine Volpi. All Rights Reserved.

Search